CORSO DI AGGIORNAMENTO LAVORATORI QUINQUENNALE

Per coloro che avevano svolto formazione riconosciuta prima dell’11 gennaio 2012  e che quindi in questi anni sono stati esentati dai corsi di formazione  la scadenza entro cui devono provvedere all’aggiornamento è fissata entro l’11 gennaio 2017 (art. 11 Accordo Stato Regioni).

Le sanzioni

In caso di mancata formazione il datore di lavoro è soggetto alle sanzioni previste dal D.lgs 81/2008, come modificato dal Jobs Act (art. 20 del D.lgs 151/2015 – che inserisce il 6-bis all’art 55 del testo unico sicurezza “«6-bis. In caso di violazione delle disposizioni previste dall’articolo 18, comma 1, lettera g), e dall’articolo 37, commi 1, 7, 9 e 10, se la violazione si riferisce a piu’ di cinque lavoratori gli importi della sanzione sono raddoppiati, se la violazione si riferisce a piu’ di dieci lavoratori gli importi della sanzione sono triplicati.»)

  • fino a 5 lavoratori non formati: da due a quattro mesi di arresto, o l’ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro;
  • Da 6 a 10 lavoratori: da quattro a otto mesi di arresto o ammenda fino a 11.398,40 euro;
  • Oltre i 10 lavoratori: da sei mesi a un anno di arresto, ammenda fino a 17.097,60 euro

Inoltre gli enti di controllo puntualizzano che i lavoratori che svolgono determinati ruoli come preposti, dirigenti o RSPP, perderanno i requisiti per poter svolgere il ruolo e di conseguenza la possibilità di operare fino al completamento della formazione.

Lavoratori, preposti, dirigenti: a chi si applica l’obbligo

Obbligo di 6 ore entro il 11 gennaio 2017 (nota ACCORDO 25/07/2012: si ritiene che i 5 anni di cui agli accordi decorrano sempre a far data dal giorno della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e, quindi, sempre considerando il quinquennio successivo l’11/01/2012) per:

  • LAVORATORI GIÀ ASSUNTI con formazione già effettuata al 11/01/2012 (comprovata dal datore di lavoro) e fatta dopo il 11/01/2007, documentata e rispettosa dei contratti collettivi e di norme precedenti all’Accordo (es. DM 16/01/97 art. 1, D.Lgs. 81/08 art. 37).
  • PREPOSTI GIÀ ASSUNTI O NUOVO RAPPORTO DI LAVORO PROVENIENTI DA ALTRA AZIENDA con formazione già effettuata al 11/01/2012 e fatta dopo il 11/01/2007, documentata correttamente, rispettosa dei contratti collettivi e di norme precedenti all’Accordo (es. DM 16/01/97 art. 1, D.Lgs. 81/08 art. 37).
  • DIRIGENTI GIÀ ASSUNTI O PROVENIENTI DA ALTRA AZIENDA con formazione già effettuata al 11/01/2012, documentata correttamente e conforme a art.3 DM 16/01/97 o modulo A per RSPP (rif. accordo 11/01/2006).

 

Il corso di aggiornamento per la sicurezza sul lavoro per lavoratori denominato “Il D.Lgs. 81/08 e la sicurezza in azienda” della durata di 6 ore consente di adempiere, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 repertorio atti n. 221/CSR, all’aggiornamento periodico di almeno 6 ore ogni quinquennio dei lavoratori di tutti i macrosettori ATECO. Infatti il programma del corso è studiato per illustrare ed approfondire le responsabilità delle principali figure richiamate dal Titolo I del D. Lgs. 81/08, nonché per fornire ai lavoratori le nozioni di base per comprendere i principi della valutazione dei rischi, dalla quale scaturiscono tutte le misure di sicurezza per tutelare la salute e sicurezza nelle aziende.

Destinatari:
Il corso di aggiornamento lavoratori sulla sicurezza si rivolge ai lavoratori ed è valido come aggiornamento periodico ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, repertorio atti n. 221/CSR.

Il corso di aggiornamento per lavoratori ha la durata di 6 ore e vale per tutti i macrosettori ATECO.

Contenuti:

– La sicurezza e il D.Lgs. 81/08;
– Obblighi e responsabilità delle principali figure richiamate dal D.Lgs. 81/08;
– La valutazione dei rischi per la sicurezza dei lavoratori;
– La formazione dei lavoratori: i recenti Accordi Stato Regioni;
– La sicurezza negli appalti;
– La gestione in sicurezza delle emergenze;
– I contenuti del documento di valutazione dei rischi previsti dal D.Lgs. 81/08;
– Metodologia di valutazione dei rischi per la sicurezza dei lavoratori;
– Test di apprendimento finale.

 

Obiettivi:
Il corso sulla sicurezza lavoratori, valido come aggiornamento per lavoratori ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, repertorio atti n. 221/CSR, è finalizzato ad approfondire le tematiche generali della legislazione in materia di sicurezza, con particolare riguardo al Titolo I del D. Lgs. 81/08 e alle più recenti modifiche.

 

Siamo in grado di svolgere i corsi direttamente presso la sede del cliente se il numero di lavoratori è superiore a 5, oppure presso la nostra Sede sita in : via Paubio, 77 – 63074 – San Benedetto del Tronto (AP)

SE NON HAI GIA PROGRAMMATO LA FORMAZIONE CONTATTACI

Condividimi Facebooktwitterlinkedinmail

CORSO DI ABILITAZIONE ALL’USO DI TRATTORI AGRICOLI GRATUITO PER PERSONE PROVENIENTI DA ZONE TERREMOTATE DEL CENTRO ITALIA

LA GENERAL SERVICE Soc. Coop. IN COLLABORAZIONE CON ASSIOMA GROUP Srl ORGANIZZANO UN CORSO ABILITANTE ALL’USO DI TRATTORI AGRICOLI DI 4 ORE GRATUITO PER PERSONE PROVENIENTI DALLE ZONE TERREMOTATE CON IL PATROCINIO DELLA CITTA’ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO.

 

Data del Corso: 17/02/2017 dalle ore 8:30 alle ore 12:30

Requisiti per partecipare al corso:

  1. Avere due anni di esperienza nell’uso dell’attrezzatura; L’esperienza verrà documentata al momento del corso con modulistica predisposta.
  2. Maggiore età e patente di guida;
  3. Provenienza dalle zone terremotate del centro Italia;
  4. Richiesta da effettuare ai sindaci dei paesi colpiti dal terremoto;

Sede del Corso: Via Pasubio, 77 – 63074 – San Benedetto del Tronto (AP)

Info: Marco Lazzari 327.5549645 info@generalservicesc.it

Ing. Iobbi Pasquale 335.1282514 corsi@assiomagroup.it
Locandina corso trattori Terremotati 3

Condividimi Facebooktwitterlinkedinmail